74 – Le 6 fasi della riesumazione di un vecchio blog

Arnold Vosloo con la bocca enorme
“Essere inaspettati e inopportuni come i denti del giudizio”

1a Fase – Willwoosh

Sono giorni che ci pensi, hai aperto più e più volte quel tuo vecchio blog, sai che vorresti farlo, vorresti cliccare su quel bottone per scrivere il nuovo articolo, e nella tua mente ti senti come un grande eroe dato per disperso che rientra in patria pronto ad essere acclamato da tutti… poi ti rendi conto che non sei Willwoosh, e neanche un eroe.

Quindi clicchi sul bottone.

2a Fase  – Italo Calvino

Davanti a te il composer, sei emozionato come una dodicenne a cui hanno regalato una boccetta di sudore di Justin Bieber, le parole scorrono libere e ti senti bene. Rileggi il tutto, correggi da qualche parte, riscrivi frasi infelici e con la coda dell’occhio osservi il bottone “Pubblica” e scopri che ti fa sempre meno paura.

3a Fase – E se poi te ne penti?

L’articolo è pronto, non ci sono immagini adatte ad un ritorno, solo parole. Tutto è in ordine, il bottone è sempre lì, questa volta un po’ più minaccioso.
Il fatidico punto in cui puoi fermarti senza che nessuno si faccia del male è esattamente quello.
Puoi spegnere il computer e fingere che non sia successo nulla.
Fortuna che ho un ottimo self-control, stavo per fare una cosa stupida!

4a Fase  – Maledetto inconscio

Ti riprendi da quello che sembrava un colpo di sonno e scopri che in realtà il tuo inconscio ti ha posseduto per mezzo secondo e ha pubblicato l’articolo.

5a Fase – Accettazione

Ormai l’articolo è pubblico, che avrò fatto di male? Vado a dormire che domani ho tante cose da fare.

6a Fase – Il giorno dopo…

Ti rendi conto che non era un sogno, apri il blog e scopri che qualcuno ha letto il nuovo articolo e si ricorda di te.
Senza sapere il perché rileggi qualche vecchio post in cui davi il tuo parere circa qualcosa e in quel preciso momento ti senti come Robbie Freeling in questa scena di Poltergeist (clicca per leggere il cine-tatuaggio):

Annunci

Dì la tua: sarà un piacere discutere con te!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...